Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 

Storia dello studio

Lo studio è stato fondato dal Dott. Sepp Kiem nel 1978 a Merano. La prima sede era ubicata nella centrale Via Cassa di Risparmio.

Nel 1997 è entrato a far parte dello studio il Dott. Martin Ganner, fino ad allora attivo a Bolzano e a Merano. Da quel momento, l'attività dello studio è proseguita con il nome di Studio legale associato KIEM&GANNER.

La crescente attività ha portato presto a problemi di spazio. Si doveva quindi decidere se traslocare in locali più spaziosi a Merano, oppure far costruire una palazzina uffici indipendente nell'adiacente comune di Lagundo. La decisione coinvolgeva infatti e soprattutto le condizioni lavorative dei dipendenti, la mobilità, la raggiungibilità da parte dei clienti e le possibilità di parcheggio.

Nel giugno 2000 ha inizio la costruzione della palazzina uffici a Lagundo, e il 01.09.2001 fu possibile finalmente iniziare l'attività nei nuovi locali.

Nel 2004 venne a far parte dello studio, in qualità di avvocato autonomo a Silandro, il Dott. Erwin Dilitz; lo studio venne quindi rinominato KIEM&GANNER&DILITZ. Da allora il Dott. Dilitz esercita la propria attività sia presso la sede di Lagundo che in quella di Silandro.

Nel 2012, con l'assunzione del Dott. Alexander Laimer in qualità di junior partner, lo studio prese il nome di KIEM, GANNER, DILITZ & PARTNER.

La nostra attività si concentra prevalentemente nell'ambito del diritto economico, civile e penale, ed inoltre in ambito stragiudiziale. La nostra attività di consulenza e in ambito processuale si adegua continuamente agli interessi della clientela.

Siamo in grado di assistervi in Tedesco, Italiano e Inglese.